Elezioni del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI)

Pubblicazione Ordinanza Ministeriale n. 234 del 5 dicembre 202

Avatar utente

Personale scolastico

E’ stata pubblicata l’Ordinanza Ministeriale n. 234 del 5 dicembre 2023 recante i termini e le modalità delle elezioni delle componenti elettive del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, nonché delle designazioni e delle nomine dei suoi componenti, che riportiamo come allegato.

Si svolgeranno il 7 maggio 2024, in tutte le scuole, le votazioni per il rinnovo della componente elettiva del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI), il massimo organo collegiale della scuola. Lo ha stabilito il Ministro dell’Istruzione e del merito con l’Ordinanza Ministeriale 234 del 5 dicembre 2023.
Il CSPI è formato da 36 consiglieri, per metà eletti dal personale scolastico e per metà designati dal Ministro dell’Istruzione in carica anche su segnalazione di altri enti e soggetti istituzionali.
La componente elettiva, formata da 18 consiglieri, rappresenta tutti i profili professionali operanti nei diversi gradi di scuola ed è articolata nel modo seguente:

  • 12 rappresentanti del personale docente di scuola statale (di ruolo e non di ruolo) di cui:
    • 1 rappresentante scuola dell’infanzia
    • 4 rappresentanti scuola primaria
    • 4 rappresentanti scuola secondaria I grado
    • 3 rappresentanti scuola secondaria II grado
  • 2 rappresentanti dei dirigenti scolastici delle scuole statali
  • 1 rappresentante del personale ATA di scuola statale (di ruolo e non di ruolo)
  • 3 rappresentanti complessivamente del personale docente, ATA e dirigente delle scuole di lingua tedesca slovena e della Valle d’Aosta

Le votazioni avvengono a scrutinio segreto dalle ore 8 alle ore 17 del 7 maggio 2024. Di norma è istituito un seggio elettorale in ciascuna istituzione scolastica. Partecipa al voto, nella sede di servizio, il personale con contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato fino al 31 agosto o fino al termine delle lezioni.

Documenti